agenda

Incontri d’affari per le imprese elettrotecniche ed elettroniche in Ghana (Accra, 11-15 giugno 2017)

Dal 11-Giugno-2017 Al 15-Giugno-2017

L'Area Internazionalizzazione di ANIE organizza una missione imprenditoriale in Ghana, dedicata alle imprese elettrotecniche ed elettroniche italiane

Nell’ambito del Programma Promozionale di attività 2017 l’Area Internazionalizzazione di ANIE propone alle imprese italiane del settore una missione imprenditoriale in Ghana, che si svolgerà ad Accra dall’11 al 15 giugno 2017.

La missione, organizzata in collaborazione con l’Ufficio ICE di Accra, avrà come di consueto una forte connotazione commerciale e vedrà l’organizzazione di incontri d’affari con l’obiettivo di attivare le opportunità di business offerte dal Paese, sviluppare nuovi contatti e avviare collaborazioni con partner locali. Gli incontri d’affari con gli operatori locali saranno organizzati sulla base di un’agenda personalizzata di appuntamenti e realizzati, ove possibile, direttamente presso le sedi delle controparti ghanesi selezionate.

All’interno dell’Africa Subsahariana, il Ghana rappresenta un’economia ad alto potenziale che ha beneficiato di un contesto politico stabile e dello sviluppo dei consumi interni. Il Paese è inoltre ricco di materie prime minerarie e agricole. Anche per il biennio 2017-2018 si prevede una crescita del PIL del Ghana superiore al 7,0% medio annuo.
Nell’ultimo decennio il mercato dell’Energia è stato caratterizzato da una profonda trasformazione. L’avvio nei primi anni Duemila dell’attività di esplorazione in ambito Oil&Gas ha aperto nuove prospettive di sviluppo. Per effetto dei fenomeni di urbanizzazione, si stima che in Ghana i consumi elettrici cresceranno a un ritmo annuo vicino al 7,0% nel prossimo decennio. Recentemente sono stati annunciati investimenti per 700 milioni di dollari nella generazione e nell’elettrificazione, volti fra l’altro a ridurre i numerosi problemi di interruzione del servizio. Il Governo ghanese ha annunciato altresì l’obiettivo di raddoppiare la quota di energia prodotta da Fonti energetiche rinnovabili, raggiungendo il 10% sul totale entro il 2020.
Nel periodo più recente le Autorità locali hanno avviato nuovi progetti anche nel settore dei Trasporti ferroviari, con l’obiettivo di raggiungere i 4.000 km di rete dai 1.000 km oggi presenti e di attivare collegamenti con i mercati limitrofi all’interno del continente. Fra i progetti più rilevanti si annoverano la realizzazione dell’Eastern Corridor, della metropolitana leggera di Accra e della linea Accra-Kumasi.
Interessanti opportunità sono inoltre presenti nel settore delle Costruzioni. La crescita demografica e la presenza di una classe media sempre più strutturata rappresentano importanti driver di sviluppo nel più lungo periodo (nel prossimo decennio si stima un incremento medio annuo degli investimenti edili in Ghana superiore al 6,0%). Il Ghana presenta un ampio deficit abitativo, pari a oltre 5 milioni di unità annue.

Per maggiori informazioni sui costi e sulle modalità di partecipazione all’iniziativa si rimanda alla Circolare promozionale scaricabile nella colonna di destra.
Le imprese interessate sono pregate di inviare via e-mail all’Area Internazionalizzazione di ANIE (internazionale@anie.it) la Scheda di adesione e il Company Profile Form scaricabili nella colonna di destra, unitamente a copia del bonifico per il pagamento della quota di adesione prevista, entro e non oltre venerdì 28 aprile 2017.

Per motivi organizzativi la delegazione sarà composta da un massimo di 8 aziende e le adesioni saranno accolte in ordine di arrivo.

L’Area Internazionalizzazione di ANIE resta a disposizione per ulteriori informazioni.