education

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori

Le Fondazioni ITS in Italia sono a oggi 75, con 349 percorsi attivati (dal 2010) e 7.838 studenti ammessi, di cui il 25,2% di sesso femminile

Alcuni degli ITS operano in più aree tecnologiche e in più ambiti. Il numero più elevato di ITS appartiene all’area tecnologica “Nuove Tecnologie per il made in Italy”, in prevalenza nell’ambito del sistema agro-alimentare (12) e del sistema della meccanica (11). Seguono gli ITS dell’area tecnologica “Mobilità sostenibile” (13), “Efficienza energetica” (11), “Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali” – Turismo “(10), “Tecnologie della informazione e della comunicazione” (6) e “Nuove Tecnologie della vita” (5).

Il numero più alto di Fondazioni ITS è presente in Lombardia (16), seguita da Lazio e Emilia-Romagna (ciascuna con 7 ITS) e dal Veneto (6).

Tra i percorsi attivati (in aumento costante dal 2010 ad eccezione dei percorsi dell’area Mobilità sostenibile) , il 43,6% afferiscono all’area Nuove tecnologie per il made in Italy, il 21,8% all’area Mobilità sostenibile e l’11,2% all’area dell’Efficienza energetica.

Alcuni dati del monitoraggio e valutazione della realtà degli ITS al 31 dicembre 2014 (fonte: Banca dati Nazionale ITS – www.indire.it/its):

  1. rispetto agli studenti diplomati (1.098) gli occupati a 6 mesi sono il 69,3% (761), di cui 650 in coerenza con il percorso. A 12 mesi sono il 78,3% (860), di cui 743 in coerenza con il percorso.
  2. Le aziende che hanno ospitato in stage i corsisti sono state 1.055.
  3. Il 65,3% dei docenti provenire dal mondo del lavoro. Di questi, il 71% proviene dalle imprese e il 29% rientra sotto la categoria altro (liberi professionisti, artigiani, consulenti).
  4. I laboratori messi a disposizione dei corsisti dai singoli ITS sono stati 231 con prevalenza del tipo tecnologico (159). Su 792 attrezzature presenti nei laboratori, 646 sono fisiche, di cui 371 di tipo didattico e 94 studiate per attività di ricerca e sviluppo.

Il Comitato Education di ANIE ha organizzato il 12 aprile un incontro dedicato agli ITS.