agenda

GEORGIA: missione imprenditoriale per ingegneria, infrastrutture, costruzioni ed energia (Tbilisi, 3-5 luglio 2019)

Dal 03-Luglio-2019 Al 05-Luglio-2019

Si terrà in Georgia la prossima missione imprenditoriale inserita nel Progetto di promozione internazionale del settore infrastrutture

Nell’ambito del Progetto di promozione internazionale del settore infrastrutture – coordinato da ICE-Agenzia con ANIE e le Associazioni rappresentative della filiera OICE e ANCE – si terrà a Tbilisi dal 3 al 5 luglio 2019 una missione dedicata alle imprese italiane attive nei settori dell’ingegneria, delle infrastrutture, delle costruzioni e dell’energia, organizzata in collaborazione con l’Ufficio ICE-Agenzia di Baku, l’Ambasciata in loco, Sace e Simest.

La missione prevede, successivamente a un momento introduttivo istituzionale, dei tavoli di approfondimento settoriale dedicati rispettivamente ai settori costruzioni/infrastrutture ed energia e una sessione di incontri B2B.

Obiettivo della missione è far conoscere alle imprese italiane i progetti prioritari del Governo georgiano nei settori focus e di creare opportunità di partenariato. 

Con 3,7 milioni di abitanti e una crescita medio annua del PIL nel periodo 2019-2020 stimata pari al 5,0%, la Georgia sta diventando una delle piattaforme di libero scambio per merci ed energia più attive del continente europeo. 

Tra i punti di forza del Paese spicca l’attuazione di una serie di riforme governative che puntano a migliorare il settore infrastrutturale.

Il piano di sviluppo infrastrutturale 2017-2020 prevede investimenti pari a 3,5 miliardi di dollari, rivolti in particolare al settore dei Trasporti. Di grande rilevanza è l’ampliamento del porto di Anaklia, sul Mar Nero, che permetterà di aumentare la capacità cargo del porto fino a 100 milioni di tonnellate di merci all’anno. I programmi di investimento nel comparto delle infrastrutture sono generalmente finanziati sia attraverso il budget statale sia attraverso fondi provenienti dalle principali istituzioni finanziarie internazionali presenti nel Paese, come EBRD, WORLD BANK, EIB, ADB, JICA, AIIB, MCC, Kuwait Fund e altre.

Opportunità di collaborazione sono presenti nel mercato dell’Energia, oggetto di liberalizzazione dieci anni fa. Una particolare progettualità caratterizza il segmento Idroelettrico da cui origina quasi l’80% della capacità di generazione. Progetti sono stati annunciati anche per lo sviluppo delle reti elettriche rivolte in particolare ai collegamenti transnazionali. Sul fronte Oil&Gas entro il 2021 dovrebbero terminare i lavori per la costruzione del primo deposito di gas della Georgia, che consentirà di immagazzinare tra i 210 e i 280 milioni di metri cubi di gas.

Il mercato delle Costruzioni esprime in Georgia un rilevante dinamismo. Fra gli ambiti chiave per lo sviluppo dell’economia georgiana nei prossimi anni si annovera il Turismo, fattore che sostiene fra l’altro la realizzazione di nuove strutture ricettive. Interventi sono stati avviati anche per il rinnovamento urbano e il restauro del centro storico della capitale Tbilisi.

Per maggiori approfondimenti sulle opportunità nei settori ANIE si rimanda alle schede settoriali pubblicate sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Tbilisi al seguente link e alle schede di approfondimento sui progetti nei settori Energia e Infrastrutture scaricabili nella colonna di destra.

Per maggiori dettagli sulla missione e sul programma preliminare si rimanda alla Circolare promozionale scaricabile nella colonna di destra.

La partecipazione alla missione è gratuita. Saranno a carico dei partecipanti le spese di viaggio e soggiorno.

Per aderire all’iniziativa è necessario compilare e inviare a ICE-Agenzia (e.salazar@ice.it, a.mattiello@ice.it), e per conoscenza ad ANIE (internazionale@anie.it) entro il 10 giugno 2019 la seguente documentazione:

  • Scheda di adesione e Regolamento generale ICE-Agenzia, riportati all’interno della Circolare, timbrati e firmati dal legale rappresentante
  • Presentazione aziendale in inglese di max 10 righe in formato word (per la realizzazione del catalogo promozionale)
  • Logo aziendale in formato vettoriale