formazione

Master ANIE per Industria 4.0 – Tecnologie 4.0: Simulazione, Virtualizzazione, Realtà Aumentata – Milano, 21 maggio 2020

Il 21-Maggio-2020

Le applicazioni della Realtà Aumentata e della Virtualizzazione nei settori industriali si traducono in semplicità di gestione, risparmio dei costi e aumento dell’efficienza produttiva

Con gli strumenti software di simulazione e controllo oggi disponibili la progettazione va oltre la definizione di come un componente o macchina debba essere realizzato, permettendo la predizione dei comportamenti e la verifica delle funzionalità. Gli sforzi progettuali, le ore di lavoro e le prestazioni finali del prodotto vengono ottimizzate da software in grado di incrociare e integrare dati, informazioni e schemi in maniera tale che la fase di sviluppo prodotto sia congrua ed efficace.

Dopo decenni di utilizzi sperimentali, gli enormi progressi della tecnologia digitale hanno reso possibile la nascita di un ambiente favorevole ad un impiego diffuso della realtà aumentata e della virtualizzazione nei settori industriali. Le loro possibili applicazioni sono molteplici e potenzialmente riguardano la quasi totalità delle attività che si svolgono all’interno degli stabilimenti, dalle attività core della produzione (simulazione, validazione e progettazione di processi, ambienti e prodotti) fino ai processi di supporto, come la manutenzione e il training. I vantaggi d’impiego si traducono in risparmio dei costi, semplicità di gestione e aumento dell’efficienza.


Intervengono: ABB Spa – Emerson Process Management srl – Eplan Software & Service srl – Lenze Italia srl – UNIMORE Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Docente: Cesare Fantuzzi – Professore di Automazione Industriale e Modellistica e Controllo di Sistemi dinamici, presso UNIMORE – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Visita a Lighthouse plant ABB


A breve il programma della giornata


Il prossimo appuntamento: