pubblicazioni tecniche e studi

Linee guida per la tecnologia RFID – maggio 2019 – a cura di ANIE Automazione

La trasformazione tecnologica dell’industria in chiave 4.0 richiede l’integrazione di tutto il flusso produttivo, dalla progettazione al rilascio commerciale del prodotto, servizi inclusi. Una produzione decentrata e in rete con “intelligenza integrata” può funzionare solo con un elevato volume costante di informazioni, lungo l’intera catena di approvvigionamento e con i relativi oggetti. L’implementazione di questo concetto all’interno di un impianto di produzione, significa dover elaborare una grande quantità di dati dei sensori, ma anche nell’eseguire attività di identificazione. Con la tecnologia RFID – Radio Frequency Identification – il vantaggio, rispetto ad altre tecnologie, sta nel fatto che le informazioni possono essere sia lette che scritte. Da un lato ciò permette un controllo decentrato, flessibile e adattabile dei processi e dall’altro apre nuove opportunità di valutazione e regolazione dei processi in base a dati completi di identificazione.

Anche il perfezionamento della resa e del profilo qualitativo del bene prodotto rientra tra le motivazioni a supporto della tracciabilità in produzione: avere una percezione continua e veritiera dei vari reparti e dello stato di avanzamento di ogni singolo pezzo, fornire in tempo reale l’informazione legata non solo al processo produttivo, ma anche ad una corretta e puntuale evasione degli ordini e quindi soddisfazione dei clienti, rientra in un approccio lean alla produzione. L’RFID in questo contesto si pone, quindi, come una tecnologia importante e pervasiva, e proprio questi ultimi anni hanno visto un rafforzamento del suo trend di crescita, grazie anche alle misure contenute del Piano Nazionale Industria 4.0, come Iperammortamento e Nuova Sabatini, che incentivano le aziende ad investire in beni strumentali nuovi e in tecnologie innovative.

Dall’insieme di queste considerazioni prende forma la quarta edizione delle “Linee Guida per la tecnologia RFID” che si propone di offrire al lettore una panoramica aggiornata dello stato dell’arte della tecnologia di identificazione a radio frequenza, con particolare riguardo alle applicazioni di automazione industriale. Il volume, aggiornato grazie anche alla collaborazione di GS1 Italy, è organizzato in due sezioni: una prettamente tecnologica e l’altra imperniata sulla presentazione di casi applicativi.

Il lettore che approccia la tecnologia RFID può trovare nella Guida indicazioni utili ad apprenderne rapidamente i principi fondamentali e le sue possibili applicazioni per la gestione della produzione e dell’intera filiera.

Compila il seguente form per scaricare il volume

Il tuo nome

Il tuo cognome

La tua azienda

La tua professione

La tua provincia di residenza

La tua email

Ai sensi dell'art. 13 reg. UE 679/2016 c.d. "GDPR”, la informiamo che Federazione ANIE, in qualità di Titolare del trattamento, utilizzerà i suoi dati per dare seguito alla sua richiesta e per l’invio di e-mail sulle attività associative rivolte principalmente alle imprese del settore rappresentato da Federazione ANIE (ad esempio, informazioni su corsi di formazione organizzati dalla Federazione ANIE e/o dalla sua società di servizi ANIE Servizi Integrati Srl). Per maggiori informazioni la rimandiamo alla privacy policy del nostro sito ANIE privacy policy.
Acconsento

Verifica parola
captcha



Inserisci i caratteri che vedi nell'immagine sopra